Archivi categoria: pessimismo e fastidio

PROMESSO.

PESSIMISMO E FASTIDIO
Ecco uno dei soprannomi che mi sono guadagnata nel tempo con il sudore della fronte, diciamo in questo caso con il corrugamento.
Anzi, io ci sono nata con il fastidio dentro. Soprattutto se piove. Come oggi.
Uggia e reclusione.
Almeno potessi uscire e saltare nelle pozzanghere di fango come Peppa Pig.
Ma se poi qualcuno mi vede? No qui bisogna pensare a tirar su il morale, senza ingrassare intendo.
Vediaaamo… qual è l’altra parola magica che non sia calorica ma inizia per S??? Esse??? SHOPPING! Ah si caro mio piove e non posso mettere P. sotto al cellofan nel passeggino solo per una botta di vita???
Siamo nel 2013, ci siamo evoluti da un pezzo. 

Cominciamo dai nani, per me l’effetto benefico è garantito comunque.
Qui ci vuole colore, basta con il blu, l’azzurro confetto, le righe orizzontali, il grigio, il nero.


Datemi tanto GIALLO, giallo FLUO!  che se me le metti io ti guardo tutto il giorno solo i piedi (e tu puoi approfittarne per ravanare nel tuo naso senza che ti sgridi) fermo restando che con queste col cavolo che andiamo al parco, solo in centro a fare le vasche su e giù, no niente gelato che se mi goccioli sopra….. 
Anzi il gelato lo schiaffiamo in testa a quella puzzona della zebra!

E per il piccino? Inevitabile strafugnamento di baci al solo pensiero di vestirlo così!

Sì lo so che fa ancora freddo. E va bene intanto lo prendo però, così se arriva un’ondata di caldo dal Sahara non ci facciamo cogliere impreparati. Mi sembra un atteggiamento da madre responsabile.

E per me? No per me niente. Mi sento già bene così davvero, grazie.
Certo, se proprio devo farci un pensierino… se solo potessi avere un gioiellino come questo…ci metterei dentro tutti i miei pensieri e non parlerei più.
Davvero marito se me la compri non parlo più. Promesso.

Annunci