A volte basterebbe solo un barattolo di vernice gialla (un pennello e qualche metro di scotch)

Da dove vengono le idee? Dove nascono? Chi è che ce le mette in zucca? Si generano proprio nella testa? O vengono dal cuore? Cosa bisogna fare per averne una, di quelle strabilianti, originali, quelle che ti chiedi perchè non ci ho pensato prima?

Perchè a me vengono solo in mente cose del tipo la-torre-più-alta-del-mondo fatta di macchinine di cars, oppure proviamo-a-vedere-se-incastrandolo-tra-il-pouf-e-il-divano Pepo sta in piedi da solo (beh, a 17 mesi dalla sua nascita le pensi un po’ tutte), o ancora idee per la cena, ah no quelle non le ho mai avute…

Insomma qualcuno avrà pur scritto un trattato a riguardo, ci sarà una bibliografia dedicata alla voce IDEA, filosofi a parte intendo, voglio sapere, come si fa? Dove si comprano? Chi te le da? Voglio un manuale. Ho bisogno di idee, che mi sgroviglino la testa, che rendano tutto più chiaro, che facciano vedere cosa c’è di buono nell’animo. Voglio un’idea che mi faccia sorridere, che mi faccia creare e poi fermare a contemplare il risultato.

Semplice e fresca. Pulita.

Poesia e fantasia.

luz-encendida_905

(fos) per il ristorante Lope de Vega, a Madrid

10_MGbig

6_MGbig

e click!


Annunci

3 pensieri su “A volte basterebbe solo un barattolo di vernice gialla (un pennello e qualche metro di scotch)

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...